passa al contenuto principale

Per preservare la genuinità dei nostri prodotti il processo di vinificazione viene svolto in modo semplice e naturale, cercando di intervenire il meno possibile. A partire dal momento della vendemmia la nostra attenzione si concentra sul trattamento delle uve, con la cura e il rispetto che richiedono. Per la vinificazione scegliamo soltanto uve che siano anche buone da mangiare.

Dettagli:

Estensione: 200m2
Capacità recipienti in accaio: 33’000 Litri
Capacità recipienti in legno: 7’000 Litri

Per prima cosa sistemiamo l’uva vendemmiata in piccole cassette e controlliamo uno a uno i grappoli, eliminando quelli che non sono di prima scelta. Tra le procedure che seguiamo c’è anche il raffreddamento delle uve bianche prima della vinificazione, che serve a mantenere intatti gusti e aromi. Macerazioni lunghe sui rossi, pressatura di uve intere delle uve bianche, travasi a caduta, chiarifiche statiche e affinamenti in acciaio termocontrollato e barrique sono i processi che adottiamo per fare i nostri vini. Il nostro enologo Andrea ci segue e ci dà consigli per soddisfare le nostre esigenze di qualità e guidarci nella creazione di nuovi vini.

Torna su
Cerca